Rimedi naturali nervo sciatico

Rimedi naturali nervo sciatico e omeopatia sciatica

Il nervo sciatico è il nervo più lungo del nostro organismo e si distende dal midollo spinale fino alla zona della coscia sottostante alle natiche. La sciatalgia avviene per infiammazione di questo nervo .I sintomi che mostrano la presenza della sciatica(o sciatalgia ) sono per lo più poco percepibili nella fase iniziale

A lungo andare si cominceranno a sentire i primi dolori magari quando si fanno parecchi sforzi che vanno ad intaccare la colonna vertebrale possibilmente alzandosi velocemente dal letto dopo una tranquilla notte distesi,oppure quando ci si piega per compiere dei bruschi movimenti o possibilmente quando si fa un semplice stranuto o un colpo di tosse.Il dolore di li a poco diverrà continuo e costante anche nei momenti in cui ci riposiamo fisicamente.

Per comprendere se si è affetti da sciatalgia,basta un esame clinico,in cui,sollevando la gamba mantenuta tesa ,premendo lungo il decorso del nervo sciatico e prendendo visione della forza e della sensibilità della gamba stessa,si potrà capire a cosa è dovuto il dolore provato e quindi se siamo soggetti a sciatalgia.

Ovviamente la prevenzione sarebbe il rimedio migliore a qualunque tipo di malattia o infiammazione,quindi per evitare di essere colpiti dalla sciatalgia sarebbe opportuno mantenere una corretta postura,evitare di mettere su kili di troppo che sovraccaricherebbero la coonna vertebrale,fare attività fisica ,soprattutto il nuoto,dormire in un letto abbastanza duro,ecc..Sicuramente la sciatica deve essere curata tramite una terapia medica antinfiammatoria,farmaceutica utilizzando antidolorifici o rilassanti muscolari; ma c’è chi si orienta verso i rimedi naturali e le tecniche omeopatiche per fronteggiare questo grave disturbo fisico.I rimedi omeopatici vengono sempre sperimentati prima di essere commercializzati,quindi hanno una reale utilità .Per la lombosciatalgia possiamo citare alcuni farmaci omeopaici in grado di curarla.

Tra i piu usati abbiamo il “Rhus toxicodendron” che rappresenta una medicina azzeccatissima per chi soffre di problemi alla sciatica dovuti magari ad un colpo di freddo o all umidità.Migliora il movimento eliminado oltre ai dolori,le rigidità del corpo.Oppure l “Arnica” adatta per i dolori lombari dovuti ad un forte sforzo o ad una contusione.Questa riesce a donare sollievo al corpo ma solo quando ci si mette in determinate posizioni.Il “plumbum” è invece utilizzato in caso di dolori cronici e prolungati.Il “nux Vomica”è piu indicato quando si sente molto indolenzita la parte interessata causandoci una sensazione di debolezza per tutto il corpo e brividi.

Il “colocynthis “ si utilizza quando il dolore riguardo soprattutto il lato destro della gamba/natica, ed infine il “natrum muriaticum” serve invece per le lombosciatalgie che causano dolore soprattutto nella zona della colonna vertebrale ma che è comunque attenuabile attraverso l’ utilizzo di un semplice cuscino inserito al di sotto della zona indolenzita.E’ importante prendere visione dei sintomi qui descritti in modo da scegliere il rimedio omeopatico più adeguato e quindi più efficace.

Lascia un Commento

Prodotti Consigliati